La legge uguale per tutti...compreso lo Stato!
  Consulenza gratuita...in che cosa consiste?
 
Consulenza gratuita....
ecco in cosa consiste:

lei riceve un verbale,una cartella esattoriale,o deve proporre un reclamo ma non sa se ci sono i presupposti per l'eventuale ricorso o reclamo.

In prima battuta lei mi trasmette il documento via e-mail o fax.

Dopo aver analizzato   il documento,le espongo le concrete possibilità di un ricorso o reclamo,e tutto questo senza sostenere alcun costo.

Deciderà lei se vuole farsi assistere da me nella vicenda,e solo in tal caso le redigerei un ricorso/reclamo al costo che di volta in volta sarà calcolato.

In definitiva,lei andrebbe a pagare la somma  "x" solo  dopo aver preso conoscenza del costo del servizio e della percentuale di vittoria del ricorso/reclamo .

AVVERTENZA : Il servizio di consulenza legale per legge non può essere fornito né gratuitamente, né in deroga ai minimi stabiliti dalle tariffe forensi previste dal D.M. n. 127 del 8.4.2004 (G.U. n. 115 del 18.5.2004, s.o. n. 95) in vigore dal 2.6.2004.
Per cui,come sopra spiegato,la consultazione gratuita si ferma ad esprimere la possibilità o meno di veder ripristinati o soddisfatti i propri diritti lesi.

AVVERTENZA: l’utente si asterrà dal formulare quesiti che implichino il trattamento di dati c.d. "sensibili" e/o giudiziari, oppure, se del caso, curerà che il quesito non contenga riferimento alcuno a sè od altri soggetti terzi, non potendosi procedere al trattamento di tale tipologia di dati senza il consenso scritto dell'interessato.


Con osservanza


Apicella
 
   

                                                          
 
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=